Tag

, , , , , , , , , , , ,

Il riso è simbolo di abbondanza e prosperità e lanciarlo sugli sposi è ben augurante.

Pare che l’usanza del lancio del riso sugli sposi ha origini asiatiche: Esiste una leggenda che narra che un Genio Buono, vedendo dei contadini colpiti da  grave carestia, mosso a pietà e abbia disperso i propri denti (:S) in campi appena irrigati con l’acqua del fiume.
L’acqua trasformò i denti in semi, da cui germogliarono migliaia di piante di riso, che sfamarono non solo quei contadini, ma l’intera popolazione.

Altre fonti riconducono l’usanza del lancio del riso ai romani
Pare che la tradizione nell’Antica Roma fosse già quella di lanciare sugli sposicome augurio di fertilità, del grano sostituito con il tempo dal riso perchè più facilmetnte reperibile.

 

Al giorno d’oggi ci sono varie alternative al riso (bianco o colorato che sia)… petali, coriandoli, bolle di sapone… c’è chi lancia il riso soffiato (che non sporca e lo puoi comprare a prezzi convenienti ed in quantità industriali nei negozi di animali)… Mi è capitato di vedere in alcune località italiane, che, nel rispetto della tradizione, sempre con l’auspicio di regalare prosperità agli sposi, si lanciano anche monetine (!!!!!) o confetti (Xo)
beh… a voi le conclusioni!!

 

Annunci